Language

Currency

日本をめぐる旅〜日本の首都、東京

Esplorare il Giappone – Tokyo, la capitale del Giappone

Tokyo è la capitale indiscussa del Giappone. Questa città, dove la storia e le tradizioni del periodo Edo si fondono con le ultime tendenze, è piena di emozioni e stimoli che spingono i turisti a tornare più volte per conoscerla meglio. In questo articolo vengono esaminati alcuni dei luoghi più classici che non si possono perdere quando si visita Tokyo.

 

Lα storia di Tokyo

Fu Tokugawa Ieyasu a fondare Tokyo, la capitale del Giappone che oggi tutti conoscono. Tokugawa Ieyasu entrò a Edo (l’attuale Tokyo) su ordine di Toyotomi Hideyoshi nel 1590. A quel tempo Edo era una zona sottosviluppata dove si trovavano solo alcuni villaggi di pescatori. Ieyasu si stabilì nel piccolo castello di Edo e cominciò a lavorare alla sua estensione e a sviluppare la città. Nel 1603, Ieyasu fu nominato Seii Taishogun (Generale Conquistatore) e stabilì lo shogunato di Edo, avviando un’era pacifica che durò per 260 anni.

Tuttavia, nel 1867, il 15° shogun, Yoshinobu Tokugawa, restituì il potere all’imperatore, ponendo fine allo shogunato di Edo e inaugurando la nuova era Meiji. Nel 1868, Edo fu ribattezzata Tokyo e nacque la “Prefettura di Tokyo”. Durante l’inizio e la metà del XX secolo, si verificarono due grandi disastri: il Grande Terremoto del Kanto, del 1923, e la Seconda Guerra Mondiale. Tokyo è stata devastata in queste due occasioni, ma ogni volta la città si è ripresa ed è stata ricostruita.

Nel 1943 la prefettura di Tokyo e la città di Tokyo furono fuse e abolite per formare la nuova Metropoli di Tokyo. Da allora Tokyo si è sviluppata notevolmente in qualità di capitale del Giappone. Oggi Tokyo è la più grande area metropolitana del mondo con una popolazione di circa 14 milioni di abitanti.

 

Luoghi da visitare a Tokyo

Tempio Sensoji

Asakusa è una zona del centro dove ancora si percepisce l’atmosfera di Edo. L’attrazione turistica più famosa di Asakusa è il tempio Senso-ji, il più antico di Tokyo, costruito nel 628 d.C. La grande lanterna rossa della Porta Kaminarimon (Porta del Tuono, o ufficialmente Porta Fujin Raijin), che segna l’ingresso del tempio Sensoji, è così famosa che è diventata un simbolo di Asakusa. La via Nakamise, che collega la sala principale del tempio Sensoji a Kaminarimon, è fiancheggiata da negozi che vendono cibi gourmet, souvenir e artigianato.

Santuario Meiji

Il santuario Meiji fu costruito nel 1920 per venerare l’imperatore Meiji e l’imperatrice Shoken. Qui si trova una foresta realizzata dall’uomo di circa 700.000 metri quadrati, costituita di 100.000 alberi donati da ogni parte del Giappone per la costruzione del santuario. È molto conosciuto come un’oasi nella metropoli e come uno dei luoghi più spirituali di Tokyo.

Tokyo Sky Tree

La Tokyo Sky Tree è stata costruita nel 2012 come nuovo punto panoramico di Tokyo. Con i suoi 634 metri di altezza, è la torre radio più alta esistente nel mondo e il secondo edificio più alto del mondo. Si può godere della vista di Tokyo da due ponti di osservazione: uno posto a 350 metri e l’altro a 450 metri dal suolo. Ci sono anche ristoranti e caffè sui ponti di osservazione, dove si può godere di una vista spettacolare.

Ginza

Il nome “Ginza” deriva dalla zecca di monete d’argento fondata nel periodo Edo (1603-1868). Dopo la costruzione, nel 1927, della prima linea ferroviaria del Giappone che collegava Yokohama e Shimbashi, la zona si sviluppò come quartiere commerciale di lusso che vendeva merci importate e prodotti innovativi. Oggi, la zona è fiancheggiata da grandi magazzini di vecchia data e negozi di marche di lusso, ed è nota a molti turisti come un luogo dove la tradizione incontra l’avanguardia.

Shinjuku Gyoen

Creato nel 1906 come giardino imperiale, il Shinjuku Gyoen è un giardino moderno all’occidentale, rappresentativo dell’era Meiji. Qui si combinano un giardino giapponese, un giardino formale e un giardino paesaggistico. Con più di 10.000 alberi di circa 250 specie, la natura offre uno spettacolo straordinario in ogni stagione. Sono rimasti molti edifici storici nel giardino, come l’antica residenza in stile occidentale e l’antico padiglione Goryotei. Qui ci si può godere una passeggiata nella natura e visitare edifici di grande valore storico-artistico.

Akihabara

Akihabara è uno dei quartieri dell’elettronica più grandi del mondo. Akihabara è diventata recentemente nota come fonte di informazioni sulla cultura pop giapponese come manga, anime, action-figure e cosplay. Ci sono caffè ispirati a vari concetti, come i maid-cafè e gli idol-cafè, che ne fanno una mecca mondiale della cultura otaku.

 

Tokyo è una città dalle molte facce, dal centro ai luoghi più moderni, ed è sede di molti siti turistici affascinanti che attirano visitatori dal Giappone e dall’estero. Il fascino unico di Tokyo non può essere percepito in nessun’altra destinazione turistica.

Older Post
Newer Post

Popup

Use this popup to embed a mailing list sign up form. Alternatively use it as a simple call to action with a link to a product or a page.

Age verification

By clicking enter you are verifying that you are old enough to consume alcohol.

Search

メインメニュー

Shopping Cart

Your cart is currently empty.
Shop now